E' come se…

Fabrizio Roselli's Memorial Blog

natale2007

un salutone a tutti voi: carde parrucca garret gerva nero gallo pino bergamj pittore e gli altri per la befana siete invitati tutti a cena, menu ocio al forno fabrizio direbbe “che sschipho mangelo te io mangio le patate”

CASELLO INSUPERABILE!

Estate 2004. Di ritorno dalla missione in Romania. Dopo una notte passata in autostrada una sbarra ci separa dall’Italia. Il Bizio stanco dal lungo viaggio abbassa pigramente il finestrino e inserisce il biglietto del pedaggio nella macchinetta che con fare indisponente risputa lo stesso sentenziando “tempo di percorrenza eccessivo”. Al che il Bizio con fare […]

Quando il caso non sembra per caso…

Per prima cosa saluti a tutti e un altro plauso alla Cardeta che ci permette di raccogliere tutti i nostri pensieri e ricordi. In effetti qualche volta avevo pensato che serebbe stato carino fare qualcosa del genere… e forse non sono stato il solo… ma credo che alla fine sia stato giusto che il coraggio […]

Pickles

Ormai vado a ruota libera: Sempre New York, ristorante Jackson Hole: sapete nelle, chiamiamole, ‘burger house’ in America hanno l’abitudine di portare prima durante e dopo il pasto i famosi ‘pickles’ ovvero i cetriolini sottaceto che ame personalmente piacciono moltissimo ma al Bizio facevano proprio c….. Dopo l’ennesima cena al Jackson Hole, mentre stiamo aspettando […]

Me raccomando……

E già che ci sono, me ne è venuta il mente un’altra. New York, la Grande Mela. Albergo: camera con il Bizio, me e il Dada, appena tornati dallo shopping. Entra il Carde e fruga tra le cose che avevamo acquistato, per curiosità. Prende una tazza che aveva comprato il Bizio e chiede: “Bellina questa […]

Fossi in te…. andrei a casa……

Questa non andrebbe su Aforismi, ma è sempre una delle sue battute che ricordo più frequentemente e con più gioia: Fort Collins, il Biz e il Carde passeggiano di sera parlando del più e del meno, quando si sentono degli schiamazzi femminili…. Il Bizio alza il capo e ve de due prosperose ragazzine poco più […]

Altro matrimonio …

Anche qui il tasso d’alcole fu elevato tanto che il buon bizio scambia il fotografo 8cioè io) per una bella topolona!

giugno 2005 – matrimonio Bruzzi

ecco una foto emblematica di quel giorno (anzi, di quella sera), che fa intuire il tasso alcoolico che aleggiava…..ricordo ben più di una situazione di estremo imbarazzo (chi c’era sa a cosa mi riferisco)

Da Dracula a Disco Stu!

Ancora Carnevale…15 anni dopo! biz stiller

Moscerino

Un paio di immagini dalla nostra visita alla cascina di Moscerino (noto personaggio di Lastra a Signa).

Pagina successiva »